Differenze in USA e Europa nel riciclo

Il riciclaggio è il processo attraverso il quale si prendono materiali usati e li si rendono qualcos’altro o li si riportano alla condizione di nuovo. Questo è diventato noto come il terzo stadio di un processo noto come concetto delle 3R:

  • Ridurre
  • Riusare
  • Riciclare

Questo è considerato un processo molto amico dell’ambiente in quanto oltre ad evitare la produzione di rifiuti, riduce il consumo di ulteriori materie prime ed energia.Inoltre la produzione di inquinamento viene ridotta in quanto i rifiuti non vengono inceneriti o seppelliti.
Molti tipi di materiali possono essere riciclati, come ad esempio il vetro, la carta, il metallo, la plastica, i tessuti e l’elettronica ma molti paesi sviluppati hanno un record negativo in questo ambito.

Circa il 5% della popolazione mondiale vive negli Stati Uniti d’America e in media ogni cittadino statunitense produce 730 kg circa di immondizia ogni anno. In totale i rifiuti prodotti annualmente negli USA ammontano a 228 milioni di tonnellate , circa il 40% dei rifiuti mondiali.
In questi dieci anni il riciclaggio negli Stati Uniti è pressoché raddoppiato e il 32,5% dei rifiuti urbani statunitensi ora viene riciclato, ma rimane ancora circa 154 milioni di tonnellate di rifiuti che finiscono nelle discariche ogni anno.

Nell’Unione Europea a 27 stati durante il 2009 ogni persona generava in media 513 kg di rifiuti urbani, questo varia dai 316 kg per persona della Repubblica Ceca fino ai 833 kg per persona in Danimarca. Questi rifiuti vengono trattati in molte maniere: il 38% finisce nelle discariche, il 20% viene incenerito, il 24% viene riciclato e il 18% finisce nel compostaggio.

Anche questo varia da paese a paese. L’Austria è il paese più amico dell’ambiente con il riciclaggio e il compostaggio che raggiungono oltre il 70% dei rifiuti urbani. La Bulgaria d’altra parte manda tutti i suoi rifiuti urbani nelle discariche. La Germania è il paese con il più grande sistema organizzato di riciclaggio con il 48% dei rifiuti trattato in questo modo.

La differenza tra USA e Europa nel riciclo è evidente. Se da una parte l’Europa cerca di ridurre i suoi rifiuti e riciclarne la maggior quantità possibile, gli Stati Uniti d’America non lo fanno ma hanno anche uno smaltimento dei rifiuti obsoleto.

Sommario
Differenze in USA e Europa nel riciclo
Nome Articolo
Differenze in USA e Europa nel riciclo
Descrizione
La differenza tra USA e Europa nel riciclo è evidente. Se da una parte l'Europa cerca di ridurre i suoi rifiuti e riciclarne la maggior quantità possibile, gli Stati Uniti d'America non lo fanno ma hanno anche uno smaltimento dei rifiuti obsoleto.
Autore
Editore
Home Green Home
Logo