DNV GL news

English

ISO_9001_COL

Il Segretario Generale delle Nazioni Unite nomina il CEO di DNV GL nel board del Global Compact

New York: Il segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon ha nominato Henrik O. Madsen, Presidente e CEO di DNV GL, nel board del UN Global Compact, la più grande iniziativa volontaria al mondo in materia di sostenibilità aziendale.
In qualità di membro del board, Madsen lavorerà con gli altri rappresentanti del Global Compact per un periodo di 3 anni, a partire dal 1 giugno 2015.

Il Global Compact delle Nazioni Unite riunisce più di 8.500 aziende in oltre 160 Paesi, unitamente ad altri stakeholder. Le società che ne fanno parte si impegano a operare in accordo a principi universalmente riconosciuti in materia di diritti umani, lavoro, ambiente e lotta alla corruzione, oltre a lavorare per uno sviluppo del business che possa creare valore per l’economia e la società tutta.

Con 35 anni di esperienza, Madsen ha ampie conoscenze in materia di sicurezza e sostenibilità del business, ricerca e innovazione. Ha iniziato la sua carriera in DNV GL (all’epoca DNV) a Oslo nel 1982, in qualità di Chief Scientist specializzato in analisi dell’affidabilità strutturale. Nel corso degli anni è stato a capo delle principali aree di business di DNV e della divisione ricerca. Nel 2006 è stato nominato CEO e dopo la fusione con GL (Germanischer Lloyd) nel settembre 2013, è diventato Presidente e CEO di Gruppo della neonata DNV GL.

Nominato dal governo norvegese, è anche Presidente del Board del Research Council of Norway (il Consiglio della ricerca norvegese). Ha conseguito un PhD in Ingegneria Civile e Strutturale presso l’università tecnica della Danimarca (Danmarks Tekniske Universitet), dove attualmente è professore aggiunto.

The General Secretary of the United Nations appointed the CEO of DNV GL on the board of the Global Compact

New York: The United Nations General Secretary Ban Ki-moon has appointed Henrik O. Madsen, President and CEO of DNV GL, on the board of the UN Global Compact, the largest voluntary initiative in the world in the field of corporate sustainability.
As a member of the board, Madsen will work with the other representatives of the Global Compact during a period of three years, starting from June 1, 2015.

The Global Compact of the United Nations brings together more than 8,500 companies in over 160 countries, along with other stakeholders. The companies that are part of it are committed to operate in accordance with universally recognized principles concerning human rights, labor, environment and anti-corruption, as well as working for a business development that can create value for the economy and the whole society.

With 35 years of experience, Madsen has extensive knowledge in business safety and sustainability, research and innovation. He began his career in DNV GL (older DNV) in Oslo in 1982, as Chief Scientist specializing in structural reliability analysis. Over the years he led the main business areas of DNV and research division. In 2006 he was appointed CEO and after merging with GL (Germanischer Lloyd) in September 2013, he became President and CEO of the newly formed Group DNV GL.

Appointed by the Norwegian government, he is also Chairman of the Board of the Research Council of Norway (the Norwegian Research Council). He holds a PhD in Civil and Structural Engineering at the Technical University of Denmark (Danmarks Tekniske Universitet), where he is currently an adjunct professor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *