Sostenibilità

English

sostenibilita

La sostenibilità, cos’è e come si raggiunge

La sostenibilità è un concetto che deve essere perseguita attraverso un percorso lungo e costante. Lo sviluppo sostenibile soddisfa i bisogni del presente senza compromettere le generazioni future.

Lo sviluppo sostenibile

La Commissione delle Nazioni Unite sull’ambiente e lo sviluppo (Wced) con il rapporto Brundtland nel 1987 definisce lo sviluppo sostenibile come “lo sviluppo che soddisfa i bisogni del presente senza compromettere la capacità delle future generazioni di soddisfare i propri”. Significa spronare una crescita economica che migliora la qualità della vita nel rispetto dell’ecosistema. Il modello di riferimento è quello dell’economia circolare che non produce scarti o rifiuti non necessari, ma che cerca di riutilizzare costantemente le risorse, senza sfruttarne di nuove. Un modello in contrasto rispetto a quello finora dominante di economia lineare, basato sullo sfruttamento di materie prime destinate a diventare rifiuto.

Sostenibilità, sia ambientale che sociale

La sostenibilità contiene gli elementi del rispetto dell’uomo (sostenibilità sociale) e della tutela dell’ambiente (sostenibilità ambientale). Il consumatore è in costante evoluzione, attento ai cambiamenti sociali, tecnologici ed economici. In questi anni di allargamento della cultura di condivisione delle responsabilità si è diffusa una forte attenzione ai temi della sostenibilità. Un coinvolgimento che ha sollecitato nuovi processi dell’industria, mentre nei processi di acquisto le tematiche ambientali hanno assunto una rilevanza crescente.

La sostenibilità è la chiave per le imprese

Sostenibilità ambientale ed economica, efficienza e comunicazione, creano vantaggiose opportunità per l’azienda. La sostenibilità è l’elemento chiave per:
– creare un’immagine solida e credibile;
– costruire un business sano nel lungo periodo;
– accedere a nuovi capitali;
– ridurre i costi;
– accedere a nuovi mercati;
– gestire al meglio i rischi;
– avere dipendenti efficienti e soddisfatti;
– salvare il pianeta

Sustainability, what is and how to reach it

Sustainability is a concept that must be pursued through a long and steady path. Sustainable development meets the needs of the present without compromising future generations.

Sustainable development

The United Nations Commission on Environment and Development (WCED) in 1987 with the Brundtland report defines sustainable development as “development that meets the needs of the present without compromising the ability of future generations to meet their own”. It means to spur economic growth that improves the quality of life while respecting the ecosystem. The reference model is the circular economy that doesn’t produce wastes or unnecessary one, but which seeks to constantly re-using resources without exploiting new one. A contrasting model than so far dominant linear economy based on the exploitation of raw materials destined to become waste.

Sustainability, both environmental and social

Sustainability contains the elements of respect for human beings (social sustainability) and the environment (environmental sustainability). The consumer is in constant evolution, attentive to social, technological and economic changing. During these years of expansion of the culture of shared responsibility we have spread a strong attention to the issues of sustainability. An involvement that has called for new industrial processes, and in procurement processes environmental issues have assumed increasing importance.

Sustainability is the key for companies

Environmental and economic sustainability, efficiency and communication, create favorable opportunities for the company. Sustainability is the key to:

– Create a solid and credible reputation;
– Build a healthy business in the long run;
– Access to new capital;
– Reduce costs;
– Access to new markets;
– To better manage the risks;
– Have efficient and satisfied employees;
– Save the planet

Lascia un commento