Il grattacielo in legno più alto del Mondo

La Norvegia batterà il proprio record di detentore del grattacielo più alto in Europa costruito in legno. Mjøsa Tower è in costruzione a Brumunddal, a circa 100km da Oslo e sarà di 85,4 metri d’altezza per 18 piani. Supererà i 49 metri del “Treet”, albero in norvegese, una costruzione completamente in legno che si trova a Bergen e batterà anche un altro edificio in corso di costruzione a Vienna di 84 metri, anche se quest’ultimo, l’Hoho sarà un mix tra legno e altri materiali.

Diventerà presto anche la struttura in legno più alta del mondo, un titolo ambito tra i designer che preferiscono il legno ai materiali da costruzione più tradizionali. Progettato da Voll Arkitekter, la Torre di Mjøsa è sulla buona strada per sostituire il precedente detentore, il Brock Commons Student Housing Building presso l’Università della British Columbia, che ha raggiunto i suoi 53 metri di altezza.

Caratteristiche dei grattacieli in legno

Il legno presenta numerosi vantaggi rispetto al cemento e all’acciaio spesso usati per costruire grattacieli: il primo è sicuramente il tempo di costruzione. Questo può essere ridotto di circa la metà a causa della facile prefabbricazione e del peso complessivo più leggero dei materiali. Sorprendentemente, uno dei vantaggi del legno come materiale da costruzione risiede nella sua capacità di resistere agli incendi, almeno se confrontato con la tendenza dell’acciaio a fondersi durante un incendio che avvolge l’intero edificio. Come spiega l’appaltatore generale del sito, Erik Tveit, che è anche Project Manager di HENT AS, “Le norme di sicurezza antincendio affermano che gli edifici devono essere in grado di resistere ad un incendio completo per almeno due ore senza collassare e il cemento come l’acciaio si sciogliono e l’edificio crolla “.

Gli attributi della torre non si limitano alla scelta del materiale da costruzione. Con un sito che confina con un fiume, l’Øystein Elgsaas di Voll Arkitekter spiega che “Le facciate di Mjøstårnet saranno rivestite con pannelli di legno in uno schema stilizzato e ripetuto ispirato al movimento dell’acqua e al modo in cui la luce balla sulle increspature della sua superficie “.

Tuttavia, vale la pena notare che questo edificio non è interamente realizzato in legno: al fine di impedire alla torre di oscillare nel vento, il cemento verrà aggiunto ai piani superiori per fungere da stabilizzatore. Gli appaltatori fanno attenzione a notare che: “Tuttavia, il calcestruzzo verrà utilizzato solo nei sette piani più alti della torre: l’uso del calcestruzzo non ha nulla a che fare con la capacità di carico. C’è una spiegazione più semplice: l’ondeggiamento aumenta più in alto che sia un edificio costruito in legno o cemento: il peso del cemento nei piani superiori rende l’oscillazione più lenta e non così facilmente percepibile. ”

Gli edifici in legno hanno quindi tutte le caratteristiche per essere costruzioni sicure e all’avanguardia con un grande sforzo rivolto anche alla sostenibilità e al riutilizzo quando questo verrà dismesso.

Sommario
Il grattacielo in legno più alto del Mondo
Nome Articolo
Il grattacielo in legno più alto del Mondo
Descrizione
La Norvegia batterà il proprio record di detentore del grattacielo più alto in Europa costruito in legno. Mjøsa Tower è in costruzione a Brumunddal, a circa 100km da Oslo e sarà di 85,4 metri d'altezza per 18 piani. Supererà i 49 metri del “Treet”, albero in norvegese, una costruzione completamente in legno che si trova a Bergen e batterà anche un altro edificio in corso di costruzione a Vienna di 84 metri, anche se quest’ultimo, l’Hoho sarà un mix tra legno e altri materiali.
Autore
Editore
Home Green Home
Logo