Il primo dentifricio sostenibile

Un dentifricio completamente riciclabile e quasi del tutto naturale.

Innovazione di prodotto nel mondo dei dentifrici: è la prima volta che, in larga scala, un’azienda realizza il tubo del dentifricio in materiale riciclabile. Si tratta di Colgate-Palmolive, che ha finalizzato il design di questo nuovo pack che mira a diventare uno standard avanzato nell’industria dei toothpaste. Il dentifricio ‘sostenibile’ a marchio Colgate verrà lanciato negli Stati Uniti nel 2020, per poi continuare il roll out in tutto il mondo.

Verrà lanciato a breve anche in Italia. Questo dentifricio presenta diverse innovazioni nel campo della sostenibilità, dell’economia circolare e soprattutto nel tema del riciclo.

La pasta del dentifricio presenta per il 99,7% ingredienti naturali e selezionati con l’intenzione di dare al dentifricio alcuni specifici benefici. Il prodotto al momento è disponibile in due formule, Smile for Good Protection e Smile for Good Whitening, quest’ultimo con bicarbonato di sodio che ha proprietà sbiancanti. Inoltre, la lista corta degli ingredienti non include Sls, TiO2, saccarina, ed è stata certificata dalla Vegan Society, da Fsc e da EcoCert.

Per quanto riguarda il pack riciclabile, il tubetto è realizzato con polietilene ad alta densità (Hdpe), cioè la plastica usata per i contenitori del latte e altre bottiglie di plastica, che viene già largamente riciclata. Nonostante il polietilene ad alta densità sia troppo rigido per creare un tubetto di dentifricio spremibile gli ingegneri di Colgate-Palmolive hanno trovato il modo di combinare diversi spessori di laminati Hdpe in un unico tubo che soddisfa le richieste di rapidità di produzione e resta facile da schiacciare.

I soli dentrifrici incidono sull’ambiente per una quantità stimata di 20 miliardi di tubetti gettati ogni anno in tutto il mondo. Per questo motivo, Colgate ha deciso di condividere la sua tecnologia innovativa con i competitor, con l’obiettivo di rendere sostenibile uno dei contenitori di plastica più diffusi che fino a oggi ancora non erano riciclati. Noel Wallace, CEO e presidente di Colgate-Palmolive ha commentato: “Se riusciremo a rendere i tubetti parte dell’economia circolare, cioè uno standard fra tutte le aziende del settore, vinceremo tutti”.

Un riconoscimento viene anche dalla Association of Plastic Recyclers (Apr), associazione internazionale che rappresenta tutti gli attori dell’industria del riciclo della plastica.

Le tendenze in atto anche nella produzione di massa puntano sempre di più verso l’economia circolare e la sostenibilità. Rendere uno standard il riciclo del packaging e l’utilizzo di materie prime sempre meno inquinanti e green.

Per un mondo più verde e più a misura d’uomo in cui la collaborazione e la ricerca scientifica sono a disposizione di tutti.

Sommario
Il primo dentifricio sostenibile
Titolo Articolo
Il primo dentifricio sostenibile
Descrizione
Un dentifricio riciclabile e quasi del tutto naturale. Innovazione di prodotto nel mondo dei dentifrici: è la prima volta che, in larga scala, un’azienda realizza il tubo del dentifricio in materiale riciclabile.
Autore
Editore
Home Green Home
Logo